Mulino Angeli | Casa Museo degli Spaventapasseri

Museo del gioco

Dall'estate 2015 Mulino Angeli è anche Museo del Gioco.

Al suo interno sono esposti alcuni giocattoli in legno delle tradizioni alpine dal XVIII al XX secolo.

Tutti i giocattoli e le stampe provengono da una collezione privata trentina.

L'esposizione, oltre che affetto e curiosità, vuole suscitare un momento di riflessione sul mondo del gioco infantile, su ciò che è e ciò che è stato.

In mostra sono presenti alcune vetrine tematiche dedicate ai seguenti soggetti: bambole, cavallucci, burattini – burattini a filo – marionette, giocattoli di fattura domestica.

Un mondo in miniatura da scoprire fatto di veri capolavori artistici di semplice, ma arguta meccanica e di disarmante bellezza.

La visita al museo può essere arricchita grazie a specifici laboratori didattici che vogliono fare costruire piccoli giocattoli in legno dei giorni nostri.

L'iniziativa è stata realizzata con il contributo di

Mulino Angeli - La Casa degli Spaventapasseri | credits: AmbiosUbi Web | Intervento cofinanziato dal Progetto L.E.A.D.E.R. Plus Valsugana